I setting riabilitativi per lo stroke. Specificità e diversità : una rete per recuperare partecipazione

Continuiamo ad occuparci di Appropriatezza, partendo dall’esperienza autorevole e reale  di chi la conosce nel concreto, con questa  presentazione di Donatella Bonaiuti al 13 Risk Forum Management della Sanità di Firenze. L’intervento verte sulla descrizione dei setting nel percorso riabilitativo della Persona con esiti di stroke, nella logica della appropriatezza e, utilizzando i criteri della descrizione biopsicosociale dei bisogni del paziente.  Vengono  trattato  gli elementi prognostici  di modificabilità del quadro funzionale del paziente ed i criteri di scelta del setting, alla luce del Piano di Indirizzo della Riabilitazione del 2011.

APPROPRIATEZZA E STROKE   

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.