BUON COMPLEANNO SARDEGNA!

. Ci siamo. Sono passati due anni ed é prossimo il secondo compleanno della Sentenza del Consiglio di Stato che, dopo dieci anni dall’inizio del contenzioso anninistrativo con la R egione Sardegna, avrebbe dovuto mettere fine, ope legis, ad ogni dubbio interpretativo sui ruoli e le competenze nel complicate mondo…

Continua a leggere

PLASITICTÀ NEURALE, EVIDENZE E NUOVE PROSPETTIVE IN RIABILITAZIONE

di Accursio Miraglia I nostri cervelli sono notoriamente plastici: miliardi di neuroni possono modificare le proprie funzionalità abbandonando vecchie sinapsi e creandone altre, nuove e più forti, con altri neuroni. È così che il cervello riesce a modificare la propria struttura e le proprie funzionalità nel corso del tempo e, come recentemente dimostrato, anche a creare nuovi…

Continua a leggere

“LE VIBRAZIONI SONO EFFICACI PER RIDURRE IL DOLORE DURANTE L’INIEZIONE DI ANESTETICO LOCALE PRATICATA PRIMA DI UN INTERVENTO DI CHIRURGIA DERMATOLOGICA”

SERGIO DI FONZO, CONCETTA LJOKA Cattedra e Scuola di Specializzazione in Medicina Fisica e Riabilitativa Università degli Studi di Roma Tor Vergata Una delle armi terapeutiche che la Medicina Fisica e Riabilitativa ha a disposizione è sicuramente l’energia meccanica vibratoria, utilizzata con molteplici indicazioni come per esempio nei ritardi di…

Continua a leggere

13° Congresso del Mediterraneo della Medicina Fisica e Riabilitativa

7-10 Novembre 2019 – Marrakech, MAROCCO.

“PRM serving disability” Si è tenuto dal 7 al 10 Novembre 2019 il 13° Congresso del Mediterraneo della Medicina Fisica e Riabilitativa dal titolo “PRM serving disability” presso l’incantevole sede della “Habous Conference center Mohammed VI” di Marrakech, in Marocco. Questa occasione è coincisa anche con il 20° Congresso Nazionale della società di…

Continua a leggere

COLLABORARE FA BENE: i Fisiatri e l’INAIL

di Morena Ottaviani Premessa Sulle pagine del sito ufficiale I.N.A.I.L. si legge: “L’INAIL eroga prestazioni di riabilitazione non ospedaliera ai lavoratori infortunati o affetti da malattia professionale, sia in forma diretta, tramite i propri centri, sia in forma indiretta, avvalendosi di strutture sanitarie pubbliche e private accreditate convenzionate con l’INAIL. Le prestazioni di…

Continua a leggere

RIABILITAZIONE versus ASSISTENZA

di Renato Avesani Negli ultimi anni , grazie alle maggiori disponibilità tecnologiche e ad un crescente interesse nei confronti delle persone con Disturbi prolungati di coscienza,, si sta assistendo ad un crescente numero di soggetti inviati nelle riabilitazioni a seguito di grave danno cerebrale. Come è noto l’epidemiologia delle gravi…

Continua a leggere

L’ANGOLO DEL LEGALE: Fisiatri e Fisioterapisti, due mondi a confronto.Dalla formazione alla responsabilitá.

di Francesca Santangelo Erroneamente confusi nel linguaggio comune, fisiatra e fisioterapista sono due figure professionali che, pur operando entrambi nell’ambito della Riabilitazione, sono differenti. La loro diversità riguarda il percorso formativo e quindi le loro competenze ed i rispettivi ruoli. Il fisiatra è un medico che ha conseguito la specializzazione…

Continua a leggere

IL 15 NOVEMBRE LA GIORNATA DEL FISIATRA. Save the Date for #PhysiatryDay 2019

YOU TUBE Una giornata interamente dedicata per la prima volta ai medici fisiatri italiani, con un numero verde per le persone che si trovano in situazione di disabilità e vogliono ricevere informazioni sui servizi riabilitativi. Si terrà venerdì 15 novembre 2019 la prima Giornata nazionale della Fisiatria, nell’ambito del già esistente World Physiatry Day, nato nel…

Continua a leggere

TRATTAMENTO MANIPOLATIVO DEL TRATTO CERVICALE: GENERALITÀ, INDICAZIONI E RISCHI CIRCOLATORI

di Accursio Miraglia ANATOMIA E BIOMECCANICA DEL RACHIDE CERVICALE Il rachide cervicale si compone di 7 vertebre ed è fisiologicamente atteggiato in lordosi. Le prime due vertebre, Atlante ed Epistrofeo, formano un’unità anatomo-funzionale a parte, il cosiddetto rachide cervicale superiore. Hanno forma molto particolare e, da un punto di vista…

Continua a leggere

CONSENSO INFORMATO: IL MODULO PRESTAMPATO NON BASTA

L’INFORMATIVA DI fisiatriaitaliana.it La Corte di Cassazione, terza sezione civile, con sentenza 23329/2019 ha deliberato che il consenso informato non si ritiene acquisito ed il paziente non adeguatamente informato se si utilizza un modulo prestampato.Servono, quindi, spiegazioni dettagliate e non format generici sui rischi del trattamento.In caso contrario il paziente…

Continua a leggere