Il Fisiatra nel reparto di degenza riabilitativa intensiva

di Giovanni Augello Nel corso dell’esperienza lavorativa di medici fisiatri ci ritroviamo a trattare disabilità provenienti da patologie più svariate. Quando ci si occupa di disabilità ci si occupa di ogni forma di restrizione della partecipazione, che può derivare da diverse menomazioni determinate dalle più svariate cause. L’università e l’esperienza…

Continua a leggere

SALVIAMO IL PANDA!

di Morena Ottaviani Sono trascorsi già 4 mesi da quando mi sono rivolta attraverso questo sito a colleghi che non conosco personalmente ma che speravo potessero condividere il mio sdegno (nota bene “sdegno” non frustrazione) e la mia rabbia (non umiliazione) per una usurpazione di ruolo che stiamo subendo in…

Continua a leggere

Buon compleanno Amico mio

Oggi 1 febbraio 2017 avrebbe compiuto 69 anni un mio caro Amico, scomparso improvvisamente quasi  10 anni fa. Un amico, un collega, un Fisiatra a tutto tondo e penso che sia giusto ricordare gli Amici anche quando non ci sono più su questa terra perché il valore dell’Amicizia é superiore…

Continua a leggere

MD medical doctor

  Abbiamo recentemente letto tutti l’indicazione della Fnomceo di mettere MD (medical doctor), come succede da sempre nel mondo anglosassone, nelle targhe o nei biglietti da visita o in qualunque altra indicazione in caso di laureato in medicina e chirurgia, proprio per dare la possibilità all’utente di conoscere la specifica…

Continua a leggere

A proposito del Fisiatra in Ospedale

di Donatella Bonaiuti   Da più parti mi viene segnalato che alcune pratiche conquistate, appropriate e consolidate stanno venendo meno presso i numerosi ospedali ove svolgiamo la nostra attività. Mi riferisco all’attività riabilitativa presso i reparti per acuti. Questa è una attività da sempre svolta da tutte le Unità Operative…

Continua a leggere

In risposta a Renato Avesani (sul congresso ed altro)

di Alessandro Boccignone Leggo le autodefinite sottili riflessioni di Renato Avesani del 17-11-2016 e devo dire, molto semplicemente, che in occasione dell’Assemblea del Gruppo Regionale Veneto al Congresso di Bari abbiamo discusso della legge regionale che riduce il numero delle aziende socio sanitarie (L.R. 19/2016) e delle relative conseguenze anche…

Continua a leggere