RESILIENZA: IL FUTURO DELLA DIDATTICA INCLUSIVA, A SOSTEGNO DEL MONDO DELLA DISABILITÁ

Anno: / Fascicolo: / Articolo:

Autori:
Per Citare questo Articolo:

di Angela Mirella Capobianco

Il coronavirus ha certamente modificato la routine di tutti ma sicuramente non ha annullato la dedizione di noi docenti di FARE SCUOLA MA NON A SCUOLA.

Come scrive Galiano: “Insegnare non è accendere desktop o schermi di cellulari, ma accendere idee, fare domande, svegliare dubbi, far passare la luce”.

La bellezza dello stare in classe indubbiamente manca ma per ora la nostra quotidianità è stare a casa per questo voglio estendere il mio contributo “RESILIENZA” anche ad altri bambini, sia con Bisogni Educativi Speciali che non, della Scuola Primaria.

È proprio in questa situazione inusuale che la resilienza deve essere nostra alleata.

e questo é il link

Total
0
Shares
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Related Posts

Iscriviti alla Newsletter!