La motricità fine: cos’è e a cosa serve?

Sentiamo molto parlare di motricità fine, soprattutto all’ingresso dei bambini nella scuola dell’infanzia, ma realmente, scientificamente cos’è? Ognuno dice la sua, sintetizza la teoria di grandi pedagogisti, ma facciamo un salto all’indietro e andiamo a vedere realmente cosa ci dicevano a tal proposito. La motricità fine è la capacità di controllare il…

Continua a leggere

40 Associazioni criticano il Decreto Appropriatezza

Su Superabile é pubblicata una lettera di 40 Associazioni di Persone con Disabilità che esprimono le proprie perplessità e preoccupazioni sul famigerato Decreto Appropriatezza, chiedendo correzioni e modifiche. LINK A SUPERABILE SAREBBE INTERESSANTE VENIRE A CONOSCENZA DEI VERBALI DELLE RIUNIONI DELLE SOCIETÁ SCIENTIFICHE CHE HANNO STABILITO CHI DOVESSERO ESSERE I…

Continua a leggere

IL DOSSIER: TRATTAMENTO con MANIPOLAZIONI VERTEBRALI del TRATTO CERVICALE; INDICAZIONI, CONTROINDICAZIONI, LIMITI

di Accursio Miraglia IL RACHIDE: GENERALITÀ La colonna vertebrale è una struttura allo stesso tempo rigida e flessibile ed assolve compiti fondamentali per l’organismo: funge da sostegno al corpo, protegge il midollo spinale e le altre strutture site all’interno del canale vertebrale, favorisce l’orientamento della testa e del corpo nello…

Continua a leggere

APPROPRIATEZZA: FATE BENE, FATE PRESTO.

Il dibattito a livello nazionale, attorno ai problemi della appropriatezza nelle attività riabilitative, ha oramai raggiunto livelli particolarmente critici ed impensabili qualche tempo fa. E purtroppo si perdono sempre più di vista i punti cardine della nostra  Disciplina e del proprio valore  specifico,  col risultato di appiattirsi su  tesi ministeriali o chiaramente   personali.…

Continua a leggere

Appropriatezza, il dibattito continua

di Renato Avesani Ho avuto modo di discutere con alcuni colleghi “estensori” del documento in oggetto ( e probabilmente anche di altri in preparazione e non meno stupefacenti di questo) e di aver partecipato ad alcune riunioni ufficiali al Ministero come rappresentante delle parti interessate. La prima impressione è che…

Continua a leggere